Spaghetti con crema di zucchine e taralli sbriciolati


Gli spaghetti con crema di zucchine e taralli sbriciolati sono un primo piatto molto facile da preparare, ma con qualche piccolo accorgimento anche di grande scena.
La cremosità delle zucchine si abbina alla croccantezza dei taralli sbriciolati, per una ricetta delicata ma gustosa. Ecco allora gli ingredienti necessari per 4 persone:

  • 320 g di spaghetti
  • 5 zucchine medie
  • 4 taralli
  • olio evo
  • scalogno
  • peperoncino (facoltativo)

Preparazione

Lavate e tagliate le zucchine a cubetti e fatele soffriggere pochi minuti in padella con un filo di olio e un po’ di scalogno. Continuate la cottura aggiungendo il sale e poca acqua finché le zucchine saranno morbide.
A questo punto trasferite tutto in un contenitore e frullate per ottenere una crema densa. Aggiungete un pizzico di peperoncino se lo gradite e intanto fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata.
Scolatela prima che la cottura sia ultimata, ancora un po’ al dente, e conservate un po’ d’acqua di cottura che potrebbe servire per mantecare la pasta con la crema di zucchine.

Unite gli spaghetti al condimento e, se necessario, aggiungete poca acqua di cottura per mantecare il tutto. A questo punto sbriciolate i taralli con le mandorle e aggiungetene una parte mescolando, e la restante in superficie. Servite ben caldo e sbizzarritevi con un impiattamento particolare! Buon appetito 🙂