Mangiare integrale fa bene!

Gli alimenti integrali, oltre ad essere sostanzioni perché ricchi di fibre, apportano molti benefici alla salute e all’aspetto fisico. I cibi integrali donano un importante senso di sazietà più a lungo, riducono l’assorbimento dei grassi nei cibi e di conseguenza il colesterolo “cattivo” nel sangue (LDL).

Peraltro, i prodotti integrali, abbassano l’indice glicemico dei nostri pasti: l’azione delle fibre fa sì che gli zuccheri vengano assorbiti in minori quatità e più a lungo nel tempo, assicurando un rilascio di energia costante durante l’arco di tutta la giornata, scongiurando il pericolo di picchi insulinici, pericolosi per la salute.

Sapevate, ad esempio, che una fetta di pane integrale con un po’ di marmellata, renderà gli zuccheri di quest’ultima meno dannosi per il nostro organismo, rispetto alla stessa porzione di confettura abbinata ad una fetta di pane bianco raffinato?

 

Una scelta, quella dei prodotti integrali, che può essere preferita proprio da tutti, bambini – in quanto allontana il rischio dobesità – gli sportivi e chi tende ad ingrassare facilmente.

I cibi integrali infatti, evitando picchi glicemici grazie all’energia sprigionata in maniera costante durante le ore successive, contentono di mantenere il senso di sazietà e quindi allontanato i pericolosissimi attacchi di “fame”, durante i quali spesso si scelgono alimenti grassi e ricchi di zuccheri!